GL2

GL2

Cabina di verniciatura Mod. GL2. La ventennale esperienza della Termomeccanica G.L. nella produzione di cabine forno di verniciatura, le permette oggi di presentare l’innovativo modello GL2, che in sé racchiude la sicurezza di un progetto perfezionato, assieme alle più recenti tecnologie dell’ultima generazione di impianti, in grado di rispondere efficacemente alle più sofisticate aspettative di qualità, affidabilità e sicurezza. Operazioni di verniciatura parziale: il verniciatore posto nell’unità termica prende l’aria attraverso le canalizzazioni, che comunicano con l’esterno. Una serie di filtri sintetici, posti nell’anticamera dell’unità termica, realizza un filtraggio preliminare dell’aria. Il flusso d’aria è spinto nel sistema di distribuzione sul soffitto del forno ed attraverso una serie di filtri speciali a tre stati raggiunge l’interno. La pulizia dell’aria è superiore al 99%. Il sistema d’aria in pressione crea un flusso costante attorno al veicolo asportando la vernice in eccesso. Operazioni di essiccazione parziale: il ventilatore è posto nell’unità di termoventilazione. Chiudendo la serranda si aspira solo il 10%-20% di aria dall’esterno. La temperatura sale al valore richiesto (max 60/80°C) ed in pochi minuti si ha la polimerizzazione e l’essiccazione della vernice. Alla fine del ciclo di essiccazione, automaticamente il bruciatore si ferma. La serranda si apre e l’aria raffredda l’auto. Operazioni di verniciatura totale: Il ventilatore posto nell’unità termica prende l’aria attraverso le canalizzazioni, che comunicano con l’esterno. Una serie di filtri sintetici posti nell’anticamera dell’unità termica realizza un filtraggio preliminare dell’aria. Il flusso dell’aria è spinto nel sistema di distribuzione dell’aria posto sul soffitto del forno ed attraverso una serie di filtri speciali a tre strati raggiunge l’interno. La pulizia dell’aria è superiore al 99%. Il sistema d’aria in pressione crea un flusso costante attorno al veicolo asportando la vernice in eccesso. Operazioni di essiccazione totale: Il ventilatore è posto nell’unità di termoventilazione. Chiudendo la serranda in aspirazione ed aprendo la clappa posta in basso, si ha un riciclo totale dell’aria immessa. La temperatura sale al valore richiesto (60/80 ° C) ed in pochi minuti si ha la polimerizzazione e l’essiccazione della vernice. Alla fine del ciclo di essiccazione, automaticamente il bruciatore si ferma. La serranda di riciclo si chiude e, di conseguenza, si apre quella di aspirazione, raffreddando l’auto. Tra i vari optional:

  • Bruciatore a metano
  • Riciclo aria

Per visualizzare i contenuti è necessario effettuare il login